Vai ai contenuti

Corso Elementi di Marketing e Comunicazione

Attività
Su richiesta di molti dei presenti alla serata formativa dello scorso dicembre ed altri associati che ne hanno fatto domanda in precedenza per la ricerca di corsi di aggiornamento ci siamo mossi alla ricerca di fondi per poter offrire un servizio legato alle attività di lavanderia


Ecco che siamo riusciti, non con poche difficoltà, ad attivare tramite la Regione Piemonte uno speciale fondo per un corso per ELEMENTI DI MARKENTING E COMUNICAZIONE.
Tale corso si propone di inserire nelle serate preposte, oltre che per quello dichiarato nel titolo, anche argomenti legati all'attività della lavanderia che più vi toccano quotidianamente.

Questi i numeri richiesti:
Il monte ore del corso è pari a 24, suddiviso in 6 serate da 4 ore  ( 19:00 / 23:00) per un minimo di 14 partecipanti per aula. Le adesioni dovranno pervenire entro il giorno 1 Marzo 2019 e i corsi partiranno, a seconda degli iscritti, dal mese di Marzo 2019 a tutto il mese di Maggio 2019, ricordiamo inoltre a tutti gli associati che il corso fa parte di un progetto finanziato dalla Regione Piemonte, pertanto sarà GRATUITO PER TUTTI I PARTECIPANTI.

AVVISO IMPORTANTE:
Le adesioni al corso devono avvenire entro il 1 Marzo 2019 e per poter avviare la pratica di domanda è necessaria una VISURA CAMERALE AGGIORNATA della vostra attività.

Destinatari e partecipanti:

a) impiegati in ruoli esecutivi e/o privi di livelli di qualificazione di base;

b) impiegati in ruoli intermedi o in ruoli di responsabilità e/o funzioni specialistiche, compresi gli operatori delle agenzie formative e dei soggetti accreditati per i servizi di lavoro;

c) quadri e dirigenti;

d) agenti lavoratori con contratto a tempo parziale, a tempo determinato o di collaborazione organizzata dal committente ai sensi dell'art. 2 del D.Lgs. n. 81/2015, nonché inseriti nelle altre tipologie contrattuali previste dalla vigente normativa in materia che configurino lo stato di lavoratore occupato;

e) titolari e amministratori di piccole e medie imprese, inclusi i coadiuvanti;
f) professionisti iscritti ai relativi albi.

Le attività svolte ai sensi del presente bando alle quali partecipino lavoratori assunti con contratto di
inserimento o di apprendistato, possono integrare ma non sostituire l'intervento formativo obbligatorio
previsto ai sensi dei rispettivi contratti.

Nell'ambito dei destinatari di cui alla tipologia d) nei confronti dei quali l'operatore proponente abbia
stipulato un contratto nelle forme previste dalle rispettive norme legislative di riferimento, alla voce
“agenti” si intendono compresi gli agenti di commercio e/o rappresentanti, di affari in mediazione, di
assicurazione e broker, di prodotti finanziari.

Non sono ad alcun titolo inclusi tra i destinatari delle azioni di cui alla presente Bando:

- i soci non dipendenti, gli amministratori (non contrattualizzati), i consiglieri di società/enti;
- i soci non lavoratori (soci di capitale) di imprese, incluse le cooperative;
- le persone in mobilità.

Non sono inoltre inclusi i lavoratori percettori di ammortizzatori sociali per i quali siano previsti interventi formativi ai sensi di altri atti di indirizzo e/o specifici provvedimenti di Sostegno.
Sono esclusi i lavoratori della Pubblica Amministrazione.

Riassumendo:
  • Titolari
  • Dipendenti
  • Coadiuvanti
e tutti quelli che hanno titolo di partecipazione all'attività di lavanderia possono entrare nel progetto del suddetto corso

Attendiamo da voi la massima adesione visto la difficoltà che abbiamo incontrato per inserire questo progetto fra le nostre priorità.

Non esitate a chiedere informazioni scrivendoci sulla nostra email info@professionelavandai.org o sulla chat di WhatsApp
Il direttivo

Torna ai contenuti